"La poesia di Garcilaso De La Vega"

Data: 
Mercoledì, 8 Gennaio, 2020 - 17:15

Mercoledì 8 gennaio 2020, alle ore 17:15, nella sala di S. Giorgio al Corso (chiesa degli artisti di Reggio Calabria), il Centro Internazionale Scrittori della Calabria promuove la conversazione su Garcilaso De La Vega poeta del Siglo de Oro spagnolo. Modera Loreley Rosita Borruto, presidente del Cis della Calabria. Introduce Rosa Italia Fontana, presidente dell'Associazione Italia-Spagna e relaziona Francesca Chiara Siclari, specializzazione Magister presso l'università di Madrid. Garcilaso de la Vega (Toledo 1503 - Nizza 1536), di famiglia aristocratica, seguì l'imperatore Carlo V in molte imprese: a Vienna e nei Balcani, a Tunisi, in Italia e infine in Provenza dove, andando all'assalto di un forte, fu colpito e precipitò dalle mura. Trasportato a Nizza, vi morì poco dopo. Garcilaso de la Vega, nella sua breve ma intensa attività di vita, fu un umanista raffinato, poeta e musicista. Visse a lungo a Napoli. La pubblicazione postuma del Canzoniere a cura dell'amico Boscán (1543) fecero di Garcilaso de la Vega l'autentico mito poetico dell'intero Siglo de Oro spagnolo.

Organizzatore
Organizzatore: 
Centro Internazionale Scrittori della Calabria