Renato Leotta "Mondo"

Link
Data: 
Domenica, 11 Luglio, 2021 - 09:30 to Martedì, 31 Agosto, 2021 - 19:00
Tipo: 
Mostra

Renato Leotta "Mondo"

Dall’11 luglio fino al 31 agosto 2021, Palazzo Biscari ospita MONDO, Museo Archeologico del Reale, una mostra di Renato Leotta a cura di Pietro Scammacca e Claudio Gulli.
Il progetto espositivo nasce da una riflessione sul museo come dispositivo in grado di inventare la Natura e la molteplicità del reale attraverso la ricombinazione dei significati imposti dalla tassonomia classificatoria del saper

Queste riflessioni scaturiscono dallo studio del Museo Biscari, tra i primi musei aperti al pubblico in Sicilia, realizzato a Catania per volontà di Ignazio Paternò Castello, V Principe di Biscari (1719 – 1786).

Il Museo nasce nel 1758, qualche decennio dopo il devastante terremoto del 1693, con l’intento di restituire agli abitanti un senso di identit  e memoria collettiva fondata sulle antichit . Nel 1934, la collezione passa al Museo Civico di Castello Ursino, dove in parte esposta. Oggi, alcuni artefatti provenienti dai depositi fanno ritorno alla loro sede originaria.

Nelle stanze che seguono l’ingresso dei visitatori, si diffonde una sezione di naturalia che indaga i rapporti fra Mare, Terra e Cielo attraverso immagini che contengono un carattere universale, pur essendo legate a geografie e temporalità specifiche.
Partendo proprio dal discrimine stabilito tra terra e mare, in mostra   presentata Gipsoteca, una raccolta di sculture prodotte dai cicli lunari sul litorale terrestre. La collezione di rive di Leotta ricalca i disegni del moto ondoso sulle spiagge durante i momenti di bassa marea.

Una raccolta di fotogrammi realizzati mediante la bioluminescenza del plankton completa la Sezione Dedicata alla Luna, in relazione con la testa di marmo arcaicizzante inventariato nella collezione Biscari dall’archeologo Guido Libertini come reperto N.2, fino a questo momento considerata dispersa. La testa in questione infatti, rappresentante un giovinetto, fu collocata dal principe su un busto femminile nel corso di uno dei suoi frequenti esperimenti di assemblaggio nel laboratori del museo, fuorviando in questo modo gli studiosi.


Il progetto realizzato grazie al contributo del bando Exhibit Program | Direzione Generale Creativit Contemporanea
del Ministero della Cultura.

La mostra stata realizzata con la partecipazione del Museo Civico Castello Ursino, il Museo di Zoologia
dell’Universit  di Catania, l’Ecomuseo della Riviera dei Ciclopi e la collaborazione dell’ ISTITUTO SICILIA.

Si ringraziano gli sponsor Palazzo Biscari Srl, MAG Spa, cantine Murgo e Piante Faro.
Il progetto presentato dall’Associazione Culturale UNFOLD.

Palazzo Biscari - Catania
11 luglio – 31 agosto 2021
Orari di apertura: Lunedì – Venerdì: 9.30 – 13.00 | 16.00 – 19.00
Sabato: 9.30 – 13.00
Domenica: su appuntamento

Informazioni

Location