"Sguardi dal fronte"

Data: 
Martedì, 24 Maggio, 2016 - 10:00 to Venerdì, 24 Giugno, 2016 - 18:00
Tipo: 
Mostra

La Grande Guerra è il primo conflitto totale. L'esito dello scontro non si decide più solo sul campo di battaglia, ma dipende, come non mai, dalla capacità dei singoli paesi belligeranti di mobilitare a sostegno dello sforzo militare l'intero sistema sociale, economico e industriale. Per la prima volta vengono utilizzati su vasta scala mezzi motorizzati, aerei, artiglierie a lunga gittata e moderni sistemi di comunicazione e documentazione, come il telefono, la fotografia e la cinematografia. In tale contesto, oltre ad assumere un ruolo molto importante come tecnica al servizio delle operazioni militari, la fotografia acquisisce grande rilievo anche come mezzo di comunicazione tra il fronte e il paese mobilitato, dando vita a decine di migliaia di scatti.
A tale sterminato patrimonio documentale appartengono le fotografie dell'archivio del capitano Mario Borsari, realizzate con l'intento di testimoniare, con spontaneità e immediatezza, la partecipazione ad un evento percepito come epocale.
Le riproduzioni in mostra, corredate da testimonianze diaristiche e letterarie, rappresentano solo una piccola parte delle immagini conservate nel fondo Borsari e vengono presentante seguendo un criterio che individua grandi temi: la vita in trincea, i sistemi d'arma in dotazione all'esercito italiano, i danni provocati dal conflitto nei paesi a ridosso del fronte. A completare il quadro, una sezione dedicata a Mario Borsari, all'epoca al comando di diversi autoparchi e officine automobilistiche.
La mostra è allestita nel quadro del progetto Altra Mobilitazione 14-18.
All'inaugurazione interverranno: Davide Iannis, presidente del Consorzio Culturale del Monfalconese; Debora Dameri, responsabile della Biblioteca comunale Francesco Selmi di Vignola; Marcello Graziosi e Achille Ludovisi, curatori della mostra.

Dettagli: 

Sguardi dal Fronte
La Grande Guerra nel fondo fotografico Mario Borsari

Villa Vicentini Miniussi
dal 24 maggio al 24 giugno 2016
orari:
dal lunedì al venerdì: ore 10:00 - 12:00
sabato e domenica: ore 10:00 - 12:00
lunedì e mercoledì pomeriggio: ore 16:00 - 18:00

Informazioni

Location