Antonello Silverini "Rodariana"

Link
Data: 
Venerdì, 2 Ottobre, 2020 - 17:30 to Mercoledì, 21 Ottobre, 2020 - 17:30

L'associazione Aprustum celebra l'anniversario dei 100 anni di Gianni Rodari con la mostra di illustrazioni di Antonello Silverini dal titolo "Rodariana - La fantasia non è un lupo cattivo" che aprirà le sue porte al pubblico il giorno 2 Ottobre presso la Sala Mostre del Castello Normanno Svevo di Morano per poi proseguire, a partire dal 23 Ottobre al Castello Aragonese di Castrovillari.
Il 23 Ottobre 2020 il Maestro Gianni Rodari avrebbe compiuto 100 anni.
Così, per rendere omaggio al maestro e modello insuperato della letteratura per ragazzi nonché preziosa ispirazione per chiunque frequenti la letteratura con a cuore l'educazione alla convivenza civile dell'intera comunità umana, l'associazione Aprustum ha fortemente voluto che, all'interno del programma RADURE del PREMIO RONZINANTE e di PRIMAVERA DEI TEATRI, l'immaginario di Gianni Rodari trovasse espressione e celebrazione nelle opere di uno dei più importanti illustratori italiani contemporanei: Antonello Silverini.
L'associazione Aprustum dedica quindi una Radura allo scrittore del lago di Omegna che da cento anni ha parlato e parla ai bambini e ai ragazzi di ogni sesso ed età, ha dialogato con le loro maestre e i loro professori, ha accompagnato i bambini stessi a diventare Maestri.
Dedica quindi una Radura a Gianni Rodari coinvolgendo un illustratore che riesce elegantemente con le sue immagini a trasformare gli spunti letterari in vere proprie gallerie narrative, inducendo lo sguardo ad esplorare la distanza fra la lettura e il lettore, fra l'opera d'arte e il suo fruitore.
La mostra vedrà esposte, in anteprima assoluta, insieme a una selezione fra le opere più amate dell'illustratore romano, una nuova collezione di tavole inedite di Antonello Silverini ispirate all'opera del grande Maestro Rodari, opere tutte in cui l'immaginario dell'illustratore e l'utilizzo magistrale delle sue tecniche - dall'acrilico ai pastelli fino al collage e alla pittura digitale - sembrano muoversi nella stessa direzione della grammatica della fantasia, proponendo ogni volta binomi fantastici finalizzati ad una ricerca espressiva continuamente rinnovata. I materiali, al pari delle citazioni, afferma lo stesso Silverini, finiscono per avere una valenza linguistica.
Attraverso l'opera di Silverini sarà certamente scoraggiato ogni pregiudizio riduttivo circa la letteratura per ragazzi e l'illustrazione per bambini; attraverso le illustrazioni di Antonello Silverini, lo si apprezza sin dal primo istante, la fantasia di Rodari è condotta da subito verso nuove e diverse stanze regalando allo sguardo del visitatore altri movimenti invisibili, familiari eppur sorprendenti, sicuramente mai banali né scontati.
Le immagini, non diversamente dalle parole, gettate nella mente a caso producono onde di superficie e di profondità interessando la memoria, la fantasia, l'inconscio, producendo ogni volta urti inaspettati e meravigliosi.
La mostra sarà parte, oltre che del programma di RADURE promosso da Aprustum, dei programmi del PREMIO RONZINANTE e di PRIMAVERA DEI TEATRI. Un ringraziamento particolare alla REGIONE CALABRIA che ha finanziato il progetto, al COMUNE DI CASTROVILLARI, al COMUNE DI MORANO che hanno ospitato la mostra, alla cortese collaborazione dell'ENTE PARCO NAZIONALE DEL POLLINO e di GAS POLLINO.
Un particolare ringraziamento va a B17 Illustration per l'organizzazione della mostra

ANTONELLO SILVERINI
RODARIANA | la fantasia non è un lupo cattivo |
dal 2 al 21 Ottobre 2020
Sala Mostre CASTELLO NORMANNO SVEVO - MORANO
In collaborazione con B17 Illustrations
Vernissage, 2 ottobre 2020, ore 17.30

Location