Chiostro d'Estate

Data: 
Venerdì, 21 Maggio, 2021 - 18:00 to Domenica, 10 Ottobre, 2021 - 22:00

Come ogni anno, all'arrivo della bella stagione, il Museo Diocesano Carlo Maria Martini di Milano ospita Chiostro d'Estate, il programma di eventi settimanali che anima le serate di uno dei più affascinanti luoghi della città, con iniziative che ruotano attorno al registro dell'arte, del teatro e della fotografia.

Chiostro d'Estate prevede dal martedì alla domenica, dalle 18.00 alle 22.00, l'apertura delle mostre attualmente ospitate dal Museo Diocesano, con aperitivo al Chiostro Bistrot incluso nel biglietto d'ingresso: Jacques Henri Lartigue. L'invenzione della felicità (fino al 10 ottobre 2021), l'ampia retrospettiva dedicata a uno dei pionieri della fotografia che ripercorre la sua inusuale carriera, seguendone i passi attraverso i decenni e soffermandosi sugli avvenimenti decisivi che hanno condotto alla riscoperta – avvenuta solo a partire dagli anni Sessanta – e al successivo riconoscimento come figura imprescindibile del mondo della fotografia e Storie della Passione. Gli affreschi del monastero di Santa Chiara a Milano (fino al 4 luglio 2021), che propone gli undici affreschi superstiti del ciclo dedicato alle Storie della Passione, sinora mai esposto al pubblico, con una proposta di ricostruzione dell'intero ciclo nonché con un'ipotesi sull'originaria collocazione all'interno della chiesa claustrale. Si tratta di una prima ipotesi di lavoro, sulla quale gli studi sono ancora in corso, in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Milano.

Chiostro d'Estate offre inoltre la possibilità di seguire cicli d'incontri, conferenze, presentazioni di libri, accompagnati dagli aperitivi preparati dal Chiostro Bistrot.

Aperitivo con l'arte. Intorno a Dante, in occasione delle celebrazioni per i settecento anni dalla morte di Dante Alighieri, offre una serie di serate dedicate alle arti figurative ai tempi del grande poeta o intorno a temi danteschi. Il calendario vedrà martedì 15 giugno, alle 18.30, Luca Frigerio parlare de “L'Inferno secondo Hieronymus Bosch”, martedì 22 giugno, alle 18.30, Nadia Righi, direttrice del Museo Diocesano, analizzare la Cappella degli Scrovegni di Giotto e martedì 29 giugno, ore 18.30, Stefano Zuffi tenere una conferenza su “Dante e le arti figurative alle soglie del Trecento”.

In Aperitivo con i libri, diversi autori avranno modo di presentare i propri volumi e conversare con scrittori, giornalisti ed esperti di letteratura. Il programma si apre, mercoledì 16 giugno, ore 18.30, con Jacopo Veneziani che parlerà con Nadia Righi di “Simmetrie. Osservare l'arte di ieri con lo sguardo di oggi”, e prosegue giovedì 17 giugno, ore 18.30, quando don Alberto Ravagnani dialogherà con Cristina Dell'Acqua del suo romanzo, “La tua vita e la mia”.

La serie si conclude mercoledì 23 giugno, ore 18.30, con Paola Zatti, conservatrice della GAM di Milano e autrice del libro “Venezia adagio. L'altra faccia della città cartolina”, che converserà con Teresa Monestiroli, giornalista de La Repubblica e Nadia Righi.

Aperitivo con la fotografia. Intorno a Jacques Henri Lartigue sarà l'occasione per approfondire i temi dell'esposizione dedicata all'artista francese in compagnia di importanti fotografi e critici della fotografia.

Ad iniziare il ciclo sarà proprio un fotografo, Maurizio Galimberti che, mercoledì 30 giugno, ore 19, discuterà con Denis Curti, curatore della mostra e direttore artistico della Casa dei Tre Oci di Venezia, della fotografia istantanea, di cui Galimberti è uno dei più famosi esponenti.

Quindi, mercoledì 7 luglio, ore 19, l'incontro Storie tra fotografia e Cinema vedrà Denis Curti confrontarsi con la regista Marina Spada. Il ciclo d'incontri proseguirà mercoledì 14 luglio, ore 19, con Giovanna Calvenzi, Museo di Fotografia Contemporanea Cinisello Balsamo (Mi) e Nadia Righi che analizzeranno la figura e le opere di Gabriele Basilico e si chiuderà mercoledì 21 luglio, ore 19, con Dietro le quinte della fotografia, una conversazione tra Denis Curti e Alice Siracusano, direttrice di LUZ.

CHIOSTRO D'ESTATE
Milano, Museo Diocesano Carlo Maria Martini (c.so Porta Ticinese 95)
Prenotazione consigliata a info.biglietteria@museodiocesano.it
L'aperitivo con i libri e l'aperitivo con la fotografia sono fruibili anche online.

Informazioni

Location