Radicamenti

Link
Data: 
Martedì, 19 Dicembre, 2017 - 17:00 to Sabato, 23 Dicembre, 2017 - 23:00

Radicamenti
festival della musica, della cultura e delle tradizioni popolari
dal 19 al 23 dicembre 2017
centro storico di Mendicino

Dettagli: 

Dal 19 al 23 dicembre 2017 il centro storico di Mendicino sarà protagonista assoluto, con i concerti delle migliori espressioni della tradizione italiana. La grande novità dell'edizione 2017 di Radicamenti è l'organizzazione di corsi di avviamento e perfezionamento di strumenti e danze tradizionali: tamburello, chitarra battente, lira calabrese, organetto, zampogna, tarantella e altri ancora.

Si inizia martedì 19 alle 17 con la musica itinerante dei Giamberiani tra i vicoli del paese, si prosegue con i canti religiosi a Palazzo Campagna alle 18 e con il concerto della banda musicale Città di Mendicino alle 19.30 in Piazza Municipio. Alle 20 concerto della band arbëreshe Peppa Marriti ancora in piazza Municipio, alle 21.30 concerto del gruppo "grecanico" Ciccio Nucera in Piazza Duomo.

Mercoledì 20 musica itinerante dalle 17 e canti religiosi alle 18. In Piazza Municipio alle 20 l'originale progetto musicale dei Cumededè e alle 21.30 la grande pizzica pugliese del Canzoniere Grecanico Salentino in Piazza Duomo.

Giovedì 21 alle 17 apertura con la musica itinerante dei Giamberiani, a seguire i canti religiosi alle 18 a Palazzo Campagna. Alle 20 in in Piazza Municipio concerto del collettivo musicale Parafonè, di Serra San Bruno. Alle 21.30 in Piazza Duomo concerto del grande organettista Riccardo Tesi con Banditaliana.

Venerdì 22 stessi orari dei giorni precedenti per musica itinerante e canti religiosi. In Piazza Municipio alle 20 concerto della band reggina degli Skunchiuruti e in Piazza Duomo alle 21.30 concerto della storica Nuova Compagnia di Canto Popolare con Fausta Vetere, Corrado Sfogli e Giovanni Mauriello.

Sabato 23 alle 16 ancora la musica itinerante dei Giamberiani. Alle 17 performance collettiva diretta dal maestro Checco Pallone con allievi e docenti dei corsi di strumenti tradizionali in programma nel centro storico di Mendicino all'interno di Radicamenti. Alle 20 in Piazza Municipio il popolare gruppo salentino Officina Zoè. Alle 21.30 gran finale in Piazza Duomo con l'ottetto dell'Orchestra di Piazza Vittorio.

Location