Ensemble d'Archi del Conservatorio F. Cilea

Link
Data: 
Giovedì, 11 Luglio, 2019 - 21:00
Tipo: 
Concerto

Prosegue il suggestivo programma per il mese di luglio degli imperdibili appuntamenti sull'incantevole terrazza sullo Stretto nelle Notti d'Estate al MArRC 2019, con le aperture straordinarie del giovedì e del sabato, dalle 20.00 alle 23.00, con un biglietto speciale d'ingresso a soli 3 euro (restano valide le promozioni agevolate dell'ingresso gratuito fino a 18 anni e a soli 2 euro fino a 25 anni). Oltre alla visita dell'esposizione permanente della collezione museale e delle mostre temporanee, il biglietto offre la possibilità di partecipare agli eventi di valorizzazione promossi dal Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria in collaborazione con i propri partner.
Giovedì 11 luglio, alle ore 21.00, nella cornice del magico paesaggio mediterraneo, si esibirà in Concerto l'Ensemble di Archi del Conservatorio di musica "Francesco Cilea".
Suoneranno: i violini Cecilia Popa Mare, Alessia Freno, Teresa Franco, Alba Orlando, Roberto Modafferi, Chiara De Liguori, Erika Campisi; le viole Giulia De Fontes, Sebastian Villegas Ramirez, Chiara Porcino; il violoncello Riccardo Barbarisi; la chitarra Alessandro Santacaterina. Il repertorio prevede brani di Hassler, Vivaldi, de Murcia, Sanz, Strauss.
Il direttore del MArRC Carmelo Malacrino dichiara: «La collaborazione con il Conservatorio "Francesco Cilea" è per noi un motivo di grande soddisfazione. È un istituto di eccellenza, nel campo della musica. Grazie a questa partnership abbiamo proposto esecuzioni musicali di altissimo profilo, per valorizzare il ricco patrimonio culturale calabrese in una visione sinergica tra le arti e le discipline. La musica è un linguaggio universale, che tocca il cuore di tutti, superando i confini del tempo e dello spazio. L'atmosfera accogliente del paesaggio sullo Stretto rende questi momenti meravigliosi e indimenticabili».
In collaborazione con il Centro Internazionale Scrittori della Calabria, sabato 13 luglio, sempre alle ore 21.00, nella stessa location della terrazza con il suo unico e spettacolare affaccio sullo Stretto, la studiosam Paola Radici Colace, docente di Filologa Classica all'Università degli Studi di Messina, presidente onorario e direttore scientifico del CIS Calabria, terrà una conferenza sul tema: "Ulisse e l'ulissismo nell'Ottocento, da Pascoli a Lucio Dalla".
L'incontro è il sesto del Ciclo " Vita, morte e viaggio nella mitologia classica: letteratura, iconografia, musica ".
Introdurranno: il direttore del Museo Carmelo Malacrino e la presidente del CIS Calabria Loreley Rosita Borruto.
Il direttore Malacrino commenta: «Il tema del viaggio è ricorrente, al MArRC, per spiegare l'esperienza di visita al Museo e la partecipazione ai tanti eventi che organizziamo insieme ai nostri partner per la valorizzazione. Tra questi, il Centro Internazionale Scrittori della Calabria è tra i più vivaci e fervidi di iniziative. Le conferenze della professoressa Colace sono sempre molto seguite dal pubblico del MArRC, che resta affascinato dalla sua capacità di guidare viaggi della conoscenza che superano le distanze temporali».