Premio Nazionale "Demetra 2019" - Gran Galà di Cultura, Musica ed Emozioni

Data: 
Mercoledì, 17 Luglio, 2019 - 21:00

Mercoledì 17 giugno alle ore 21, presso il Circolo del Tennis "Rocco Polimeni" si svolgerà la Cermonia di consegna del Premio nazionale DEMETRA 2019, nel corso di un Gran Galà che prevede un cencerto dell'Orchestra delle Corde Libere, diretta dal M° Alessandro Calcaramo e della nota artista Reggina Marinella Rodà.
Il Premio Nazionale Demetra 2019 è alla II Edizione, è stato istituito nel 2018 dal Comitato scientifico dell'A.I.Par.C. Associazione Italiana Parchi Culturali, nata per concorrere allo sviluppo socio-culturale del Territorio attraverso la creazione dei Parchi, spazi metaforici di studio, ricerca, approfondimento, dedicati all'Archeologia, all'Arte, alla Comunicazione, alla Cultura, alla Scienza, alla Storia.
Il Premio Demetra, consiste in una targa artistica in ceramica, dove è rappresentata un'immagine stilizzata di DEMETRA, dea della mitologia greca e Romana, realizzata dal laboratorio reggino " Ortigiarte". Il Premio nasce per rendere omaggio a personalità che si sono distinte in tutti gli ambiti sopra enunciati. Per l'edizione 2019 sono state aggiunte le sezioni Spettacolo e Musica.
La Commissione è presieduta dalla Presidente nazionale AIParC Irene Tripodi ed è composta dal Presidente del Comitato scientifico Giuseppe Caridi e dai Direttori dei 6 Dipartimenti scientifici : Arte, Salvatore Timpano; Comunicazione, Antonino Guarnaccia; Cultura, Maria Luisa Neri; Spettacolo, Nicola Petrolino; Scienza, Achille Concerto; Storia Francesco Arillotta.
Per l'edizione 2018 la Commissione ha conferito il Premio nazionale Demetra a: Gerardo Sacco ( Arte), Tonino Raffa ( Comunicazione), Domenico Minuto ( Cultura), Scipione Carerj ( Scienza ), Antonio Lerra ( Storia), Andrea Guarna Imprenditoria.
Per l'Edizione 2019, la Commissione ha insignito del riconoscimento nazionale:
l'Archeologo Fabrizio Sudano per l'Archeologia, il mecenate Antonio Presti per l'Arte, la giornalista Anna Mallamo per la Comunicazione, la scrittrice, critica cinematografica Chiara Ricci per la Cultura, l'oncologo, immunologo Pierpaolo Correale per la scienza), lo storico Giovanni Brancaccio per la Storia, l'attrice, produttrice Vicki Cattalano per lo Spettacolo.
Il Premio nazionale Demetra 2019 per la Musica andrà:
Al M° Alessandro Calcaramo, all'orchestra delle " Corde Libere" e alla nota artista reggina Marinella Rodà.

Informazioni